segui Scoppito.info su:
  

La crescita della popolazione di Scoppito

grafico-flussi-migratori-scoppitoIl Comune di Scoppito conta 3.285 abitanti (dati del censimento 2011). Analizzando i dati degli ultimi anni (e non solo) è lampante come l’andamento demografico del Comune di Scoppito sia in costante crescita.

I dati ISTAT dal 2001 al 2010 mostrano che la popolazione è aumentata di 531 unità, cioè di ben il 19%. Un dato in forte controtendenza sia rispetto alla provincia dell’Aquila che all’intera regione Abruzzo, dove la crescita annua nello stesso periodo è nulla o inferiore all’1% annuo.

Anno Popolazione
residente
Variazione
assoluta
Variazione
percentuale
2001 2.755
2002 2.806 +51 +1,85%
2003 2.847 +41 +1,46%
2004 2.825 -22 -0,77%
2005 2.857 +32 +1,13%
2006 2.927 +70 +2,45%
2007 3.033 +106 +3,62%
2008 3.126 +93 +3,07%
2009 3.173 +47 +1,50%
2010 3.286 +113 +3,56%

Tale aumento della popolazione non è dovuto ad un saldo positivo nascite/decessi (che anzi in molti anni è negativo), ma ad un costante flusso migratorio verso il territorio comunale di Scoppito. Escluso il 2004, che ha segnato una diminuzione della popolazione, tutti gli altri anni hanno visto un aumento degli abitanti tra le 40 e le 100 unità.

Ecco l’evoluzione della popolazione di Scoppito nel corso dei censimenti dal 1861 al 2011:

Censimento Popolazione
residenti
Var % Note
num. anno data rilevamento
1861 31 dicembre 1.435 Il primo censimento della popolazione viene effettuato nell’anno dell’unità d’Italia.
1871 31 dicembre 1.558 +8,6% Come nel precedente censimento, l’unità di rilevazione basata sul concetto di “famiglia” non prevede la distinzione tra famiglie e convivenze.
1881 31 dicembre 1.590 +2,1% Viene adottato il metodo di rilevazione della popolazione residente, ne fanno parte i presenti con dimora abituale e gli assenti temporanei.
1901 10 febbraio 2.056 +29,3% La data di riferimento del censimento viene spostata a febbraio. Vengono introdotte schede individuali per ogni componente della famiglia.
1911 10 giugno 2.309 +12,3% Per la prima volta viene previsto il limite di età di 10 anni per rispondere alle domande sul lavoro.
1921 1 dicembre 2.378 +3,0% L’ultimo censimento gestito dai comuni gravati anche delle spese di rilevazione. In seguito le indagini statistiche verranno affidate all’Istat.
1931 21 aprile 2.322 -2,4% Per la prima volta i dati raccolti vengono elaborati con macchine perforatrici utilizzando due tabulatori Hollerith a schede.
1936 21 aprile 2.314 -0,3% Il primo ed unico censimento effettuato con periodicità quinquennale.
1951 4 novembre 2.278 -1,6% Il primo censimento della popolazione a cui è stato abbinato anche quello delle abitazioni.
10° 1961 15 ottobre 1.943 -14,7% Il questionario viene diviso in sezioni. Per la raccolta dei dati si utilizzano elaboratori di seconda generazione con l’applicazione del transistor e l’introduzione dei nastri magnetici.
11° 1971 24 ottobre 1.677 -13,7% Il primo censimento di rilevazione dei gruppi linguistici di Trieste e Bolzano con questionario tradotto anche in lingua tedesca.
12° 1981 25 ottobre 1.994 +18,9% Viene migliorata l’informazione statistica attraverso indagini pilota che testano l’affidabilità del questionario e l’attendibilità dei risultati.
13° 1991 20 ottobre 2.251 +12,9% Il questionario viene tradotto in sei lingue oltre all’italiano ed è corredato di un “foglio individuale per straniero non residente in Italia”.
14° 2001 21 ottobre 2.757 +22,5% Lo sviluppo della telematica consente l’attivazione del primo sito web dedicato al Censimento e la diffusione dei risultati online.
15° 2011 9 ottobre 3.285 +19,2% Il Censimento 2011 è il primo censimento online con i questionari compilati anche via web.

Questa tabella descrive i flussi migratori riferiti a Scoppito:

Anno Iscritti Cancellati Saldo Migra-
torio con l’estero
Saldo Migra-
torio totale
DA
altri comuni
DA
estero
per altri
motivi
PER
altri comuni
PER
estero
per altri
motivi
2002 91 6 2 55 0 3 +6 +41
2003 89 18 24 90 0 0 +18 +41
2004 78 13 1 95 1 16 +12 -20
2005 98 14 0 66 2 2 +12 +42
2006 114 17 0 63 1 3 +16 +64
2007 139 29 1 63 0 0 +29 +106
2008 138 22 0 72 0 7 +22 +81
2009 104 11 0 53 0 9 +11 +53
2010 148 21 1 63 4 8 +17 +95

Anno Nascite Decessi Saldo Naturale
2002 29 19 +10
2003 24 24 0
2004 28 30 -2
2005 18 28 -10
2006 31 25 +6
2007 27 27 0
2008 37 25 +12
2009 30 36 -6
2010 36 18 +18

.

fonte: tuttitalia.it