segui Scoppito.info su:
  

“Spazio Giovani”: 100.000 euro al Comune di Scoppito

bandIl Comune di Scoppito ha ottenuto un finanziamento di 100 mila euro a fondo perduto (il massimo previsto dal bando) per interventi volti a sostenere l’adeguamento o la realizzazione di strutture per favorire l’aggregazione sociale delle giovani generazioni colpite dal sisma.

Il sindaco Marco Giusti ha dichiarato: “Il progetto finanziato prevede la ristrutturazione dell’ex asilo di Vallinsù in modo da realizzare una sala musica attrezzata e una sala riunioni per le associazioni locali. Sono particolarmente soddisfatto visto che il nostro progetto è risultato come punteggio primo rispetto ai dodici finanziati e agli ottanta presentati. Un grande risultato per il nostro comune e per i suoi giovani.”

L’avviso della Regione Abruzzo era rivolto ai Comuni e alle Organizzazioni senza scopo di lucro del “Cratere sismico”, con la destinazione della somma pari a 1 milione 151 mila 159 euro quale quota parte del Fondo Politiche Giovanili per interventi volti a sostenere l’adeguamento o la realizzazione di strutture per favorire l’aggregazione sociale delle giovani generazioni colpite dal sisma.