segui Scoppito.info su:
  

Scoppito, solleciti Tarsu 2009 senza applicazione dello sconto

bolletteRiceviamo e pubblichiamo una lettera del Consigliere Comunale Andrea De Nuntiis.
Tantissimi i cittadini del nostro paese che alla fine di Dicembre 2014 e nel mese di Gennaio 2015 hanno ricevuto dal Comune “gli auguri di Buon Anno”… Il Consigliere Comunale Andrea De Nuntiis del gruppo Nuovo Rinascimento fa presente che sono  arrivati a raffica avvisi di sollecito di pagamento della TARSU (Tassa dei Rifiuti Solidi Urbani ) per l’anno 2009, e dopo molte segnalazioni, ci siamo accorti da una nostra verifica che l’Amministrazione Comunale non ha applicato ai cittadini la L.183/2011 che prevedeva l’abbattimento dell’imposta nella misura del 60% esteso fino al 30 Giugno 2010, è vero che la legge è del 2011 però gli Amministratori di Scoppito come hanno fatto tutti i Comuni del cratere potevano accodarsi e applicare lo sconto previsto ai nostri cittadini già tartassati di tasse e spese, poi oltre al tributo intero hanno richiesto anche le spese di notifica ma trattandosi di lettera di sollecito potevano richiedere al massimo le spese postali.
Infine controllando i pagamenti effettuati i nostri cittadini sono stati penalizzati due volte infatti anche l’anno 2010 è stato pagato per intero quando il primo semestre doveva essere versato con lo sconto del 60%. Nella rete sono finiti anche i cittadini che puntualmente hanno pagato per intero il tributo che però per legge non vedranno restituirsi la differenza e per completare il loro disagio e non far emettere l’accertamento dovranno recarsi presso gli uffici in coda a presentare la copia dei bollettini pagati. Chi non ha ancora provveduto al pagamento può presentare istanza al Comune sperando di vedersi applicato lo sconto del 60% dall’Amministrazione, noi abbiamo predisposto due moduli per i cittadini da consegnare in Comune sia per chi ha pagato e sia per chi ancora non provvede e verrà presentata questi giorni l’interrogazione al Sindaco.

Cordialità

Il Consigliere Comunale
Andrea De Nuntiis