segui Scoppito.info su:
  

Scoppito, al via corso di difesa personale femminile

corso_difesa_scoppitoL’Associazione culturale “INSIEME PER UN’ALTRA STORIA” e l’Associazione sportiva dilettantistica “AMITERNUM JUDO L’AQUILA” hanno organizzato un corso di Difesa Personale femminile con protocollo AMTO. Il corso, patrocinato dal Comune di Scoppito, si svolgerà nella struttura coperta e riscaldata presso gli impianti sportivi di Scoppito a partire dal 29 Ottobre alle ore 18.00. Il corso è aperto a tutte le donne di ogni età.

“L’idea è quella di dare un aiuto concreto – dice Silvana PAWLIK, socio fondatore dell’associazione culturale “INSIEME PER UN’ALTRA STORIA e co-ideatrice dell’evento – alle donne per difendersi dalla violenza che ogni giorno le cronache ci raccontano. L’obiettivo è quello di insegnare ad affrontare e gestire, psicologicamente e fisicamente, le situazioni di pericolo. Perché ogni donna deve essere consapevole delle proprie capacità e deve sapersi difendere”.

Si tratta di lezioni pratiche e teoriche con un programma organizzato per creare una vera e propria "mentalità difensiva": prevenzione, difesa verbale e difesa fisica (sia in piedi che a terra), difesa da attacchi armati, tecniche di difesa antistupro, simulazioni di aggressione sotto effetto adrenalinico. Le lezioni saranno tenute da personale qualificato e specializzato.

“Poiché ogni donna – sostiene Barbara DESIDERI presidente dell’ASD AMITERNUM JUDO L’AQUILA e co-ideatrice del progetto – può diventare vittima di una aggressione (camminare da sole tornando a casa la sera, essere avvicinate da malintenzionati, avvertire panico e senso di impotenza di fronte ad uomini che tentano con la forza un approccio fisico), senza parlare dei casi di violenza domestica sempre più numerosi abbiamo sviluppato un programma tecnico tale da poter essere attuato nella vita di tutti i giorni. Noi vogliamo aiutare tutte le donne, offrendo la nostra esperienza e serietà, per far sì che possano sentirsi più sicure, sia sul piano fisico che psicologico.”

Il nostro motto “E’ ORA DI DIRE BASTA!” perché è fondamentale che le donne agiscano assumendo un atteggiamento attivo che garantisca loro i primi approcci di autodifesa, che sommati ad una azione secondaria delle istituzioni ne formino un adeguato completamento. L’acquisizione della sicurezza accresce la loro libertà di azione potersi muovere, agire, senza subire condizionamenti o peggio limitazioni e paure.

La prima lezione gratuita di presentazione è già stata fatta sabato scorso e le donne che hanno partecipato sono state entusiaste dell’iniziativa svolta in clima sereno e con Operatori esperti. Non c’è bisogno di nessun tipo di preparazione fisica. Ne vale la pena!