segui Scoppito.info su:
  

Guido Ranieri si candida a sindaco di Scoppito

Un gruppo di cittadini di Scoppito si è riunito in questi mesi ed ha espresso la convergenza praticamente unanime sulla candidatura a Sindaco di Guido Ranieri, urologo presso l’Ospedale San Salvatore di L’Aquila, che ha così commentato: “Sono molto lusingato per la stima che i cittadini mi hanno dimostrato e farò quanto è nelle mie possibilità per dare un impulso alla situazione di stallo in cui versa il nostro comune. Il mio compito sarà quello di curare il settore della Medicina, con progetti-pilota da cui trarrà giovamento l’intero comprensorio, e di portare a Scoppito una serie di investimenti nei settori della sicurezza, dello sport, delle politiche sociali e della formazione professionale per i giovani, che sarà affrontata a 360 gradi, per prepararli alle sfide del mondo del lavoro. Il punto chiave sarà razionalizzare la spesa pubblica per migliorare lo stato del territorio e, nel contempo, ritoccare al ribasso le aliquote delle tasse e delle imposte comunali al fine di alleggerire la pressione fiscale su famiglie ed imprese.
Fermi restando gli impegni presso l’Ospedale ai quali ho dedicato, dedico e dedicherò la mia vita, è mia intenzione porre al servizio della cittadinanza l’esperienza che ho maturato per attuare quelle scelte economiche fondamentali che a Scoppito non si sono più concretizzate dai lontani anni ’70 in cui si insediò il primo ed unico Stabilimento Farmaceutico, che va difeso strenuamente. Al fine di attuare questi progetti c’è bisogno della massima e fondamentale collaborazione di tutti i cittadini del comune che, con le loro preziose idee ed il loro sostegno, possono contribuire a renderli realizzabili. Voglio dedicare tutto il tempo necessario per dare massimo ascolto e visibilità a tutte le persone ed alle idee che vogliono proporre, perché credo che oggi, più che mai, l’unione fa la forza. Sono già da tempo a lavoro per la stesura del programma e per l’organizzazione della mia squadra con candidati consiglieri di comprovata professionalità e moralità nei vari settori in cui opereranno.
L’occasione mi è gradita per porgere, a tutti i cittadini di Scoppito, i migliori auguri di buon Anno e di liete festività”.

Guido Ranieri